18 Novembre 2016 Expert

4 CONSIGLI PER SVILUPPARE UN’EFFICACE STRATEGIA PER IL BLACK FRIDAY ED IL CYBER MONDAY

Prima del Natale, l’evento più atteso dagli appassionati di shopping e ancor di più dagli amanti dei saldi è il Black Friday, il giorno dedicato agli sconti eccezionali che segna l’inizio dello shopping pre-natalizio.

I super sconti online e offline sono un richiamo fortissimo per i consumatori e l’occasione d’oro per i brand per attirarli, conquistarli e fidelizzarli, in una giornata in cui la concorrenza è particolarmente spietata.

Il segreto per essere competitivi e per distinguersi dai competitors è proprio quello di attuare una valida strategia per il black Friday.

Vediamo alcuni accorgimenti in merito, insieme anche ad alcune accortezze per evitare attacchi hacker!

BLACK FRIDAY E CYBER MONDAY: DUE GIORNATE PER OFFRIRE SCONTI E PROMOZIONI

Black Friday e Cyber Monday

Il Black Friday ha origine negli Stati Uniti e si celebra il giorno dopo la festa del Ringraziamento (che cade il quarto giovedì di Novembre), quindi la data varia di anno in anno; nel 2016 si terrà il 25 di Novembre. Quest’evento in America riscuote ogni anno un forte successo, tant’è che è stato adottato in gran parte del mondo e dal 2009 anche in Italia.

Lo shopping e i saldi, però, non si limitano ad una sola giornata: il Lunedì successivo al Black Friday (quindi quest’anno il 28 Novembre) si celebra il Cyber Monday, un altro giorno di offerte online, che molti negozianti sfruttano per prolungare le promozioni dal Venerdì al Lunedì.

Anche se manca una settimana siete ancora in tempo per apportare miglioramenti alla strategia per il Black Friday adottata.

Ricordatevi che l’obiettivo finale è quello di distinguersi dalla concorrenza e farsi notare dai clienti nel giorno in cui sono coinvolti nel vortice frenetico degli acquisti e dei super sconti.

La missione, quindi, non si preannuncia semplicissima, ma con i dovuti accorgimenti, un pizzico di creatività ed il corretto utilizzo dei canali di comunicazione si può fare la differenza.

1. OTTIMIZZARE IL SITO PER I DISPOSITIVI MOBILE E L’IMPORTANZA DELL’UX

Sito mobile friendly

Questo punto è immancabile in qualsiasi strategia di comunicazione e marketing online, in quanto ormai il mobile è il dispositivo con cui gli utenti si connettono maggiormente ad Internet, ancor più che da desktop (come dimostrato da un recente report di Stat Counter Global Stats  che comprende gli utenti a livello globale).

Le vendite da mobile durante il Black Friday dell’anno scorso hanno raggiunto i 900 milioni di dollari solo negli Stati Uniti e per quest’anno le previsioni sono ancora più considerevoli, con un aumento delle vendite non solo all’estero ma anche in Italia.

Risulta evidente che il sito dev’essere mobile friendly per adattarsi perfettamente ad ogni dispositivo utilizzato (tablet e smartphone), in modo da garantire una UX (user experience) di qualità.

In generale, avere il sito mobile friendly e far vivere all’utente un’esperienza di navigazione semplice e piacevole sono le parole chiave per aumentare le vendite e la propria visibilità.

2. RINGRAZIARE E PREMIARE I CLIENTI PIÙ FEDELI TRAMITE OFFERTE ESCLUSIVE

Il Black Friday si presta ad essere un’ottima occasione per premiare i clienti più fedeli come gesto di ringraziamento. Si potrebbe per esempio offrire a questi clienti sconti o promozioni esclusive personalizzate e riservate solo a loro.

Di certo i fedelissimi apprezzeranno quest’iniziativa ed avranno un buon motivo per continuare ad acquistare presso il brand, anche nel giorno in cui impazzano i saldi.

3. CONTENUTO GIUSTO AL MOMENTO GIUSTO E SOPRATTUTTO NEL LUOGO GIUSTO

Canali social

La campagna che deciderete di attuare dovrà tenere conto dei soliti aspetti su cui si basa in genere ogni strategia di marketing (budget disponibile, obiettivi che si vogliono conseguire, target a cui ci si rivolge, etc.), e rispettare l’adagio “contenuto giusto, al momento giusto”.

In quest’occasione è altrettanto importante scegliere anche “il luogo giusto”, ovvero la piattaforma o canale social che si decide di utilizzare per le comunicazioni. Ogni social network ha le proprie peculiarità (ad esempio Instagram si basa sull’elemento visuale, Twitter su quello testuale, quindi saranno più adatti a tipologie differenti di attività), possono portare più o meno traffico e conversioni e hanno un pubblico più o meno ricettivo.

La strategia per il Black Friday quindi dovrà tener conto di tutte queste caratteristiche ed essere pianificata su quei canali in cui gli utenti sono più attivi.

Nell’era digitale i consumatori si informano su internet e rimangono aggiornati seguendo i brand sui social network, quindi, soprattutto nei giorni che precedono il Black Friday (come anche altri eventi simili) si devono particolarmente presidiare questi canali, aggiornandoli con offerte e promozioni agli utenti web.

4. IMPARARE DALLE CAMPAGNE DI SUCCESSO PASSATE

Per sviluppare una strategia per il Black Friday di successo bisognerà studiare le campagne degli anni precedenti della propria attività e della concorrenza: cosa ha funzionato e cosa no, quali prodotti e servizi sono stati venduti di più etc. sono tutti parametri da considerare per poter calibrare la strategia di quest’anno verso la giusta direzione.

Un attento studio permetterà di creare il giusto mix fra i mezzi giusti, il messaggio perfetto e il linguaggio adatto ai diversi canali, in modo da creare una strategia di successo.

Di seguito qualche esempio di campagne di alcuni brand degli anni scorsi e qualche anticipazione di quest’anno.

CASE STUDY 1: SEPHORA 2015: GUIDA AI REGALI TRAMITE I SOCIAL NETWORK

L’anno scorso Sephora ha deciso di promuoversi durante l’evento pubblicando su Facebook delle guide all’acquisto dei regali basate sul colore del prodotto, genere e prezzo.

Sephora ha utilizzato il social network che conta più utenti al mondo, ma è possibile promuovere queste guide all’acquisto anche tramite campagne di email marketing.

CASE STUDY 2: AUCHAN E IPERSIMPLY 2016: “ARRIVARE TARDI NON CONVIENE”

Auchan e Ipersimply promuovono quest’anno il Black Friday con questo video che invita i consumatori non solo a non perdere l’occasione, ma anche a non arrivare tardi.

La campagna dei due ipermercati prevede sconti fino al 70% ed un allestimento di grandi scatoloni neri dal contenuto nascosto che saranno posizionati nelle corsie di ogni punto vendita, per incuriosire le persone nei giorni che precedono il Black Friday fino all’apertura prevista il 25 Novembre.

ALTRI ESEMPI DI COMUNICAZIONE DI GRANDI BRAND PER L’EVENTO

Cyber Monday

>>> SITO WEB DI MEDIAWORLD

Black Friday

>>> SITO WEB DI AMAZON ITALIA

ATTENZIONE AL PHISHING!

In uno dei periodi più caldi dell’anno per quanto riguarda gli acquisti online i pirati informatici si scatenano: secondo gli analisti di Kaspersky Lab, sulla base delle rilevazioni effettuate negli ultimi anni, la percentuale di pagine di “phishing” a caccia di dati finanziari rilevate nel quarto trimestre degli anni 2014 e 2015 era circa del 9% più alta rispetto alla media dell’anno.

Attenzione quindi ai falsi siti che imitano quelli dei brand originali e diffidate di piattaforme sconosciute che attraggono con forti (e anomali) sconti!

Contattateci per realizzare ed attuare strategie di web marketing di successo!

Versione per la stampa Versione per la stampa , , , , , , , , , , ,