5 ERRORI NELLE EMAIL DI LAVORO DA EVITARE

Errori nelle email di lavoro

Spesso sottovalutiamo l’Email Marketing, considerando le email semplici strumenti per promuoverci e trasmettere determinate informazioni. Tendiamo soprattutto a sminuire gli errori che commettiamo nella loro scrittura (punteggiatura errata, parole senza doppie, saluti troppo informali e così via).

Questo succede perché, la grossa quantità di email commerciali che inviamo e riceviamo ogni giorno per lavoro (secondo l’Email Statistics Rapport, 2015-2019 pubblicato da Radicati Group, società americana che da anni sta monitorando l’andamento delle email, nel 2015 ogni giorno il totale delle email spedite e ricevute ammontava a  circa 205 bilioni!) ci induce a pensare che il destinatario possa chiudere un occhio sugli eventuali errori presenti in esse. Quello che sfugge è che in realtà in quel messaggio è contenuta anche la nostra professionalità e reputazione. Vien da sé che per non sminuire tali valori, bisogna evitare di commettere questi errori e pertanto risulta indispensabile riconoscere quelli più frequenti.

Read more

IL VOLTO UMANO DELL’AZIENDA: PERSONALIZZA I TUOI CONTENUTI

Personalizza i tuoi contenuti

Perché nell’era digitale è necessario per un’azienda avere una personalità forte e definita?

Partiamo dal presupposto che la personalità del brand è in grado di influenzare, spesso più di altri elementi come qualità e prezzo, la percezione che le persone hanno di quell’azienda e di conseguenza la loro propensione all’acquisto dei suoi prodotti o servizi ed al passaparola positivo ad amici e conoscenti. Diversi studi, inoltre, hanno dimostrato che esiste una correlazione positiva fra i valori espressi dal brand e l’attrazione esercitata sul pubblico dalla sua personalità.

Risulta, quindi, importante far trapelare i valori aziendali, ma come fare?

Personalizza i tuoi contenuti aziendali in modo che ripropongano tratti simili a quelli della personalità umana. Vediamo subito qualche consiglio al riguardo.

Read more

FACEBOOK F8: ECCO COME CAMBIERA’ IL SOCIAL NETWORK PIU’ USATO AL MONDO

Facebook F8

Si è concluso ieri FacebookF8 2017, l’annuale conferenza di Facebook della durata di due giorni, che ogni anno coinvolge moltissimi sviluppatori ed imprese, curiosi di scoprire in che direzione si sta muovendo la tecnologia.

Quest’anno, le 4.000 persone presenti al McEnery Convention Center di San Jose (California) e i milioni di telespettatori che hanno seguito la conferenza su Facebook Live (tra cui noi) hanno assistito agli interventi del papà del social network, Mark Zuckberg e di alcuni leader di Facebook (Mike Schroepfer – Chief Technology Officer, Deb Liu – VP di Platform, Rachel Franklin – Capo VR Social, Ime Archibong – VP di Partner Partnership e David Marcus – VP di Messaging Products).

Ad aprire la conferenza il creatore di Facebook che ha cominciato il suo intervento parlando con entusiasmo della tecnologia come strumento di supporto nella creazione di comunità più solide, delle fondamenta di Facebook come piattaforma per connettere amici e parenti e di quello che sarà il futuro della sua creatura.

Partiamo proprio da quest’ultimo punto e vediamo le principali novità presentate al Facebook F8.

Read more

VOGLIA DI ABBANDONARE SUI SOCIAL UN BRAND? ECCO 6 (BUONI) MOTIVI

abbandonare sui social un brand

Perché gli utenti talvolta vengono presi da un’irrefrenabile voglia di abbandonare sui social network la pagina di un’azienda?

Questa è la paura che assilla le aziende e i professionisti che hanno una pagina o un profilo aziendale sui social network e che si vedono diminuire il numero di fan o follower. Una spiegazione esiste, anzi ne esistono molteplici: troppi contenuti autopromozionali, mancata risposta ai messaggi e molti altri ancora che andremo ad affrontare in questo articolo, unitamente ai motivi che, invece, inducono gli utenti a seguire un brand sui social network.

Read more

HUMAN TO HUMAN: RENDERE LA COMUNICAZIONE AZIENDALE PIU’ VICINA AI CLIENTI

Human to human

In ambito aziendale si utilizzano in maniera preponderante le definizioni di B2B (business to business) e B2C (business to consumer) quando ci si riferisce al commercio verso altri business, nel primo caso, o commercio verso i clienti intesi come persone, nel secondo caso.

E’ arrivato il momento di accantonare questi termini perché il nuovo trend che si sta affermando sempre di più da qualche anno a questa parte è lo H2H, ovvero human to human, da persona a persona.

Questo nuovo approccio crea un dialogo fra azienda e clienti umanizzando il brand e ponendo entrambi sullo stesso piano come persone e non più come “business” verso “business” o “business” verso “cliente”.

In questo articolo, quindi, vediamo come adottare lo human to human e quali vantaggi acquisirebbero le aziende.

Read more

3 CONSIGLI DI CONTENT MARKETING PER AUMENTARE LA BASE CLIENTI

Aumentare la base clienti

Nei nostri articoli abbiamo sempre esaltato il ruolo dei contenuti (quelli di qualità, naturalmente) all’interno di una strategia di marketing, come leve strategiche in grado di portare numerosi benefici e vantaggi ad un’azienda: aumentano la visibilità del brand, ne migliorano la reputazione, lo difendono dalle potenziali crisi di reputazione e molto altro ancora.

Oggi in particolare vogliamo soffermarci sull’obiettivo di business incentrato sull’awareness (farsi conoscere) ed il conseguente aumento della base clienti, risultato che sta molto a cuore alle aziende e che, tramite i contenuti e una corretta pubblicazione e gestione degli stessi, può essere migliorato.

Read more

REMARKETING: RECUPERA GLI UTENTI CHE ABBANDONANO IL TUO SITO

Remarketing

Oggi sveliamo il mistero che negli ultimi anni ha insospettito molti utenti, i quali pensavano di essere spiati e seguiti da Google. Parliamo di quelle volte, sarà sicuramente capitato anche a te, in cui dopo aver visitato un sito web di un brand o un e-commerce ti ritrovi la pubblicità dei suoi prodotti o servizi su Facebook, sulle ricerche di Google o sulle pagine di altri siti.

Non si tratta di “stalking”, ma di una tecnica che negli ultimi anni molti brand hanno inserito nella proprie strategie di web marketing.

Il “Remarketing” (o “Retargeting”) è una forma di pubblicità PPC (pay-per-click) che, tramite l’utilizzo dei cookie, permette ad un’azienda di raggiungere quegli utenti che hanno visitato il suo sito senza portare a termine un’azione desiderata dalla stessa, come l’acquisto di un articolo o l’iscrizione alla newsletter ad esempio.

Scopriamo insieme come e perché questa strategia funziona e che vantaggi porta ad un’azienda.

Read more

SHOPPING ONLINE: PERCHE’ SFRUTTARE QUESTO TREND IN FORTE CRESCITA

shopping online

Se vendete prodotti e servizi tramite un negozio fisico e guardate con molti dubbi la possibilità di aprirvi un canale di vendita online (parallelo o esclusivo) non riuscendo a capire se si tratta di un buon investimento o meno, vi consigliamo di leggervi le seguenti considerazioni che abbiamo tratto dall’analisi degli ultimi dati statistici riguardanti lo sviluppo degli eCommerce in Italia. Vi sveliamo già che oggigiorno conviene dotarsi di un sito eCommerce ma è altrettanto vero che va pianificato e sfruttato al meglio.

Per approfondire questo argomento prendiamo in prestito qualche dato recente (febbraio 2017) da Netcomm, Consorzio del Commercio Elettronico Italiano, che evidenzia la maggior crescita di acquirenti italiani che fanno shopping online (l’anno scorso ammontavano a circa 20 milioni e quest’anno si prevede una crescita del 19%).

Read more

5 ERRORI SUI SOCIAL AZIENDALI DA NON COMMETTERE

errori sui social aziendali

Spesso parliamo di quanto il Social Media Marketing (se ben fatto) sia fondamentale oggi per aziende e liberi professionisti per poter comunicare e coinvolgere al meglio la propria audience di riferimento, consigliando come utilizzare correttamente molti degli strumenti a nostra disposizione.

Ci sono già diversi nostri articoli su diverse tematiche e necessità; ricordiamo l’ultimo sulla Netiquette, ovvero “l’etichetta”, regole di Bon Ton digitale che bisogna rispettare quando si è sui Social (Net-expert QUANTO CONOSCI LA NETIQUETTE SUI SOCIAL NETWORK? LE 6 REGOLE BASE SUI SOCIAL).

Ora, invece, vediamo gli errori più comuni che devono essere evitati su queste piattaforme.

Read more

Contattaci

Compilando i campi qui di seguito, puoi inviarci una richiesta per maggiori informazioni sui nostri prodotti o richiederci un PREVENTIVO PERSONALIZZATO gratuito.

 

Ti risponderemo in modo esauriente e veloce

 

Dal lunedì al venerdì dalle ore 09 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18

+39 049 8073753

FAX: +39 049 8088053