15 Marzo 2016 Expert

PERCHE’ L’ EMAIL MARKETING E’ UNO STRUMENTO DI COMUNICAZIONE POTENTE DA NON SOTTOVALUTARE

 

Ci avviciniamo al periodo pasquale e come per ogni altra festività dell’anno, siamo già pronti a ricevere tonnellate di email commerciali che ci fanno gli auguri e, con l’occasione, spesso ci invitano a scoprire servizi e offerte speciali dedicati.

Alcune newsletter sono realizzate molto bene e magari ci fa anche piacere riceverle, ma altre… lasciano veramente a desiderare! Chi le manda non solo manca l’obiettivo di “ingaggiare” il cliente, ma addirittura rischia di triplicare l’eventualità che i destinatari le cestinino senza nemmeno averle lette. E non è di certo questo l’obiettivo finale dell’email marketing.

In questo articolo ci agganciamo all’imminente arrivo della festività pasquale per trattare quindi il tema dell’email marketing: in cosa consiste, quali caratteristiche possiede e quali vantaggi porta se si seguono le giuste direttive e strategie.

Spesso il potere delle email viene sottovalutato o giudicato con superficialità, nonostante, secondo l’European Digital Behaviour Study relativo all’anno 2014, la casella di posta elettronica venga controllata nell’arco della settimana dal 91% degli italiani. Non solo, il sempre maggiore utilizzo dei dispositivi mobile come smartphone e tablet durante la giornata (con picchi nella pausa pranzo e nelle ore serali) ha intensificato la frequenza di accesso alle caselle di posta elettronica, soprattutto per quanto riguarda quelle private.

I VANTAGGI DELL’EMAIL MARKETING: PERCHE’ NON SI PUO’ FARNE A MENO

Vantaggi Email

Innanzitutto diamo la definizione di email marketing: come suggerisce il nome, consiste nella realizzazione di strategie di marketing per mezzo della realizzazione ed invio di email, che possono avere scopo informativo, promozionale o di servizio. Banalizzando, lo si potrebbe paragonare ad una sorta di “volantinaggio elettronico”, ma a differenza della pubblicità cartacea tradizionale, le campagne di email marketing hanno molti più strumenti a disposizione e garantiscono maggiori vantaggi, che elenchiamo di seguito. Ovviamente molto dipende anche dalla piattaforma utilizzata per svolgere tali attività, ma di questo ne parleremo più avanti.

  • IMMEDIATEZZA DI VALUTAZIONE DELL’EFFICACIA:

    una campagna di email marketing consente di avere dati e statistiche in tempi brevissimi: possiamo conoscere quanti clienti hanno aperto la mail, quanti sono andati a visitare un sito collegato tramite link diretto e molto altro ancora. In questo modo si può riscontrare l’efficacia delle email spedite e di conseguenza ottimizzare il budget, adeguando la strategia di email marketing ai risultati ottenuti (buoni o deludenti che siano);

  • ENGAGEMENT IMMEDIATO:

    le email, se non eccessivamente pesanti, ci impiegano pochissimi minuti ad arrivare al destinatario, che come dicevamo, ha spesso molte occasioni durante la giornata per visualizzarle. Come anche eventualmente la risposta del cliente;

  • PROFILAZIONI DETTAGLIATE:

    è possibile segmentare la lista dei contatti in modo da personalizzare la mail a seconda del target  ed evitare una dispersione dei contatti. Abbiamo già sottolineato in un nostro precedente articolo (Net-expertDimmi chi è il tuo target e ti dirò come comunicare), l’importanza di diversificare i vari target per personalizzare i propri contenuti

  • SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE:

    le mail viaggiano tramite la rete essendo “virtuali”, perciò non c’è nessun tipo di dispendio di carta o buste. La sostenibilità e l’ecologia sono due delle tematiche maggiormente in ascesa e che sensibilizzano sempre più persone nel mondo, quindi consigliamo di prenderle molto in considerazione;

  • RAPPORTO DURATURO CON I CLIENTI:

    tramite una campagna di email marketing curata e studiata nel tempo è possibile trasformare le mail in un canale di contatto fisso, una specie di “appuntamento” regolare che contribuisce a fidelizzare nel tempo il cliente;

  • ABBATTIMENTO DEI COSTI:

    di produzione, spedizione e gestione del materiale cartaceo. Con l’invio di mail non ci sono spese per francobolli, buste e carta e non ci sono i problemi relativi alla loro gestione. I costi invece da preventivare sono quelli legati alla piattaforma di invio delle mail, alla costruzione e all’aggiornamento della lista degli indirizzi, alla creazione di grafica e contenuti di qualità e alla loro programmazione strategica.

Per questi molteplici vantaggi l’email marketing viene considerato fra gli strumenti di maggior successo per le PMI, perché si presta ottimamente per le comunicazioni B2B (Business to Business), ma anche per quelle B2C (business to Consumer) e va incontro alle esigenze delle aziende e al loro budget!

Inoltre, contrariamente a quanto si pensi, la comparsa dei social network non ha oscurato nè reso inutile l’email marketing: anzi, nel futuro gli esperti di marketing digitale vedono un’integrazione sempre maggiore fra email e social network, entrambi strumenti preziosi per veicolare il traffico verso l’ecommerce e promuovere messaggi aziendali o eventi in programma.

OBIETTIVI PRIMARI DELL’EMAIL MARKETING

Obiettivi Email Marketing

I vantaggi descritti sono già di per sé interessanti ed invitanti, ma l’utilità dell’email marketing si riflette soprattutto su tre obiettivi principali:

  • FIDELIZZAZIONE DEI CLIENTI:

    l’email marketing è il mezzo più utilizzato per comunicare con i clienti già acquisiti e mantenere vivo il loro interesse verso i servizi e prodotti dell’azienda;

  • ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI:

    l’email marketing dà la possibilità di ampliare il parco clienti, tramite la raccolta di liste degli indirizzi di specifici target in occasione di fiere di settore, con compilazioni di questionari online, con sondaggi telefonici e altro ancora. In questo modo  si potranno inviare specifiche email (magari con promo riservate) ai consumatori realmente interessati allargando la base dei clienti;

  • BRANDING:

    una buona campagna di email marketing rende il brand più solido, professionale e ne aumenta l’awareness (cioè la conoscenza) da parte degli utenti.  

COSA FARE E COSA E’ MEGLIO EVITARE

Newsletter

Gli obiettivi appena elencati vengono conseguiti solo tramite una buona e corretta strategia di email marketing. Per questo motivo è bene non improvvisarsi “scrittori di mail fai-da-te”, ma rivolgersi a chi ne ha fatto una professione e quindi sa farlo con serietà e metodo. Il rischio maggiore facendo email marketing sconsideratamente è quello di veder vanificati tutti gli sforzi messi in campo per “costruire” la campagna stessa.

Sarà capitato anche a voi di ricevere mail disturbanti, poco appetibili e magari anche un po’ “fredde” e di cestinarle in 1 secondo, spesso anche senza averle nemmeno aperte! I mittenti di quelle email quasi sicuramente non avranno adottato le corrette strategie dell’Email marketing. Così facendo non si è andati incontro alle esigenze, ai bisogni ed agli interessi dei propri destinatari, non si è riuscito a instaurare un rapporto di fiducia con i clienti, non ci si è fatti conoscere e non sono state fornite informazioni interessanti o utili.

Per ottenere il miglior risultato è necessario che sia migliore la qualità del rapporto creato con i propri utenti-lettori. Inoltre, per rendere più efficace la comunicazione con i destinatari le email non devono essere distaccate, ma devono essere più “umane” ed utilizzare toni più “familiari” ma pur sempre consoni ad un’azienda o ad un’attività professionale, senza dimenticare che dovrebbero anche suscitare infine interesse e curiosità in chi legge.

Abbiamo cercato di essere il più possibile esaustivi senza dilungarci troppo dal momento che il tema dell’email marketing è un argomento piuttosto esteso e quindi difficile da riepilogare in un unico articolo. Per questo tratteremo questo argomento in più puntate: nel prossimo intervento daremo consigli pratici legati a tale tematica.

Se volete mettere in piedi una campagna di email marketing efficace senza commettere errori che metterebbero a rischio l’intera strategia, contattateci e vi sapremo proporre una soluzione adatta alle vostre necessità!

Versione per la stampa Versione per la stampa , , , , , , , , ,